HOME > F@shionpedia > Viscosa
8 utenti e 3468 ospiti sono online RSS burdastyle.com
Vai al carrello
Coming soon
News & Trends
Riviste
Service
F@shionpedia
Community
Download
My burda
Shop & Cartamodelli
Pagine speciali Aiuto
Vi siete sempre chiesti cosa sia una paramontura, quali siano le caratteristiche del lino, che differenza ci sia fra un occhiello da sarto e uno da camicetta? Qui potete trovare tutte le spiegazioni che cercate. Ma per fare in modo che ad ogni domanda la Community di burdafashion.com possa trovare una risposta è necessaria la massima collaborazione da parte del maggior numero possibile di utenti. Se vi intendete di cucito, se avete indicazioni da condividere con gli altri potete diventare voi stessi Autori di questa enciclopedia della moda e del cucito! Allora, avete voglia di partecipare?


   A
AgoAiutoAjourAlamaroAlcantaraAlpacaArmatura Altri

   B
BalzaBarretta di filoBaschinaBatistaBelsetaBottoni di cornoBottoni di pelle Altri

   C
CadyCammelloCarta da ricalcoChambrayChiffonCimoseCinz Altri

   D
DamascoDenimDitaleDizionarioDoubleFaceDrittofiloDuchesse Altri

   E
Elastan Altri

   F
FaçonnéFailleFalsa cucitura ingleseFashionPediaFelpaFelpatoFettucce Altri

   G
GabardineGarzaGeorgetteGessi da sartoGodetGrisagliaGuaina Altri

   I
IndexIndiceInfila-aghiinglassireInserireUnimmagineIntaccare Altri

   J
JacquardJaspéJeansJerseyJersey romanit Altri

   K
Karl LagerfeldKnickerbocker Altri

   L
Lampo InvisibileLavabelLodenLurex Altri

   M
MadrasMatelasséMetro a nastroMezzo punto indietroMicrofibreMikadoModaMania Altri

   O
OccorrenteOvattinaOxford Altri

   P
PaginaDelleProvePagineMancantiPagineNonCollegatePagineSpecialiPannoParamonturaPassafino Altri

   Q
Questa è una pagina di prova Altri

   R
RaglanRasatelloRasoRatinéRibattitura piattaRifilareRotelle per marcare Altri

   S
SbiecoScalareScozzeseSeiteBearbeitenHilfeSetaShantungSottopunto Altri

   T
TaffetàTasca a toppaTasca con sprone fianchiTasca nella cucituraTasca nella cucitura con lampoTeloTessuti Altri

   U
UltimeModifiche Altri

   V
Velluto a costeVelluto liscioViscosaVoileVolant Altri

   W
WhoIsWhoWikiEtiquette Altri
Viscosa
Fra tutte le fibre sintetiche, la viscosa può considerarsi la più "naturale". La cellulosa - che è il materiale base - viene sciolta in una massa filabile, che dopo la solidificazione è cellulosa pura senza aggiunta di componenti chimiche. La viscosa può essere lucida o opaca. In base alla sua lucentezza, finezza ed increspatura, può ottenere un a­spetto "tipo seta, cotone o lana" e persino la tipica struttura delle fibre del lino può essere ricostruita senza problemi. Caratteristiche: la viscosa ha proprietà assorbenti più alte del cotone, ma allo stato bagnato non resiste molto agli strappi. Lavaggio e stiratura: la viscosa può essere lavata sia a mano che in lavatrice ad una temperatura di 30° o 40° con un detersivo per capi delicati. Essa non va strofinata, strizzata né tanto meno centrifugata, ma va appesa ancora gocciolante o avvolta in un panno e strizzata molto delicatamente. Non va messa assolutamente nell’asciugatrice! Si può stirare a ca. 150° (termostato su seta) quando è ancora umida, oppure con il ferro a vapore o sotto un panno umido. La viscosa può essere anche lavata a secco.
Cri
ultima modifica: 17.01.2008 16:07:41
 
Cri
conoscenze di cucito: professionista
Cronologia
Torna all’inizio della pagina
 
DOWNLOAD  
Abito + Top
MAGLIA & UNCINETTO  
Lavorare a maglia
STORIA DELLA MODA  
Primavera/Estate 75
© 2001 / 2008 Hubert Burda Media