HOME > Trend > Trend Creativi > Recuperare i ritagli di stoffa
6 utenti e 61 ospiti sono online
RSS burdastyle.com
Vai al carrello
Coming soon
News & Trends
Riviste
Service
F@shionpedia
Community
Download
My burda
Shop & Cartamodelli
Trend Creativi
Trend Creativi

Recuperare i ritagli di stoffa

La shopper più trendy si crea con avanzi delle stoffe.

Foto 1 di 1



Occorrente
Con uno strappo netto ricavare tante strisce dagli avanzi di stoffa di varie fibre, colori e fantasie poi annodare le estremità di ogni striscia, in modo da ottenere un “cordone” lunghissimo e avvolgerlo, formando un grosso gomitolo.


Per creare la borsa
Ferro circolare (Prym) lungo circa 60 cm n. 15 oppure un paio di ferri n. 15, un uncinetto molto grosso.


Esecuzione
Ricavare le strisce dalle stoffe larghe da 3 a 6 cm (le stoffe più grosse a strisce più strette e le stoffe più sottili a strisce più larghe). Congiungere tutti i capi delle strisce con un nodo ben fermo e avvolgere il “filo” così ottenuto, formando un grosso gomitolo. Con il ferro circolare avviare 50 maglie e lavorare a maglia rasata diritta in tondo. A 37 cm d’altezza totale intrecciare tutte le maglie. Appoggiare la maglia tubolare sul piano di lavoro, appiattirla e chiudere il lato inferiore, passando con l’uncinetto una striscia di stoffa fra le maglie d’avvio poi fermare le estremità delle strisce con un nodo ben saldo. Con l’uncinetto e la striscia di stoffa avviare, per ogni manico, 30 punti catenella, lasciando sporgere per circa 25 cm il capo iniziale della striscia. Lavorare 3 o 4 giri a punto basso e fermare il capo finale della striscia, lasciando sporgere anche questo per circa 25 cm. Con l’uncinetto e i capi sporgenti delle strisce di stoffa fissare i due manici al bordo superiore della borsa, uno sulla parte anteriore e uno sulla parte posteriore.



Foto: Jan Schmiedel

 
Foto 1 di 1
 
DOWNLOAD  
130 Top
MAGLIA & UNCINETTO  
Lavorare a maglia
STORIA DELLA MODA  
Primavera/Estate 66
© 2001 / 2008 Hubert Burda Media