HOME > Trend > Trend Creativi > Rinnovare le grucce
2 utenti e 170 ospiti sono online
RSS burdastyle.com
Vai al carrello
Coming soon
News & Trends
Riviste
Service
F@shionpedia
Community
Download
My burda
Shop & Cartamodelli
Trend Creativi
Trend Creativi

Rinnovare le grucce

Un guardaroba tutto colore & fantasia

Foto 1 di 1




Le grucce appendiabiti per il guardaroba dei bambini si rinnovano con colori vivaci, esaltati dalle cotonine fantasia. Sono così allegre che è quasi un peccato nasconderle nell’armadio. E per realizzarle basta poco tempo, poco denaro e un pò di pazienza. Possiamo recuperare vecchi appendini di legno e accorciarli lateralmente per ridurre l’ampiezza delle “spalle”, oppure acquistare appendiabiti per bimbi in plastica e poi rivestirli con ritagli di cotonine in fantasia e imbottirli con dell’ovatta sintetica.

Occorrente
Una gruccia appendiabiti in legno; un seghetto alternativo; carta smeriglio a grana medio-fine; un ritaglio di stoffa di circa cm 40 x 60 cm; fliselina; ovattata per imbottitura H 630; carta velina; matita; filo da cucito.

Come si realizzano
Con il seghetto alternativo accorciare lateralmente la gruccia di legno secondo le esigenze. Sagomare le estremità e carteggiarle.

Preparare il cartamodello per il rivestimento
Riportare la sagoma della gruccia sul foglio di carta velina, seguendo il contorno con la matita, aggiungere tutt’intorno un margine di 1,5 cm, tagliare, posizionare il cartamodello sulla stoffa e tagliare la sagoma per 2 volte poi tagliarla per 2 volte anche in fliselina ovattata e stirarla sul lato rovescio delle parti in stoffa. Contrassegnare il centro in corrispondenza del lato superiore e inferiore delle due parti del rivestimento e sovrapporle con i diritti contro, appuntarle facendole combaciare e cucirle come segue, lasciando un margine di 7 mm: chiudere mezzo lato inferiore, iniziando dal centro, proseguire verso l’alto lungo l’arrotondamento della “spalla” e al centro del lato superiore, lasciare un’apertura di circa 5 mm per il passaggio del gancio della gruccia poi chiudere la seconda parte del lato superiore fino all’arrotondamento all’estremità dell’altra spalla. Rivoltare sul diritto il rivestimento, infilarvi all’interno la gruccia, facendo uscire il gancio dal foro centrale, rimboccare quindi all’interno i margini del tratto inferiore del rivestimento ancora aperto, e chiuderlo a mano con punti nascosti.



Foto: Jan Schmiedel

 
Foto 1 di 1
 
DOWNLOAD  
Abito + Top
MAGLIA & UNCINETTO  
Lavorare a maglia
STORIA DELLA MODA  
Autunno/Inverno 56/57
© 2001 / 2008 Hubert Burda Media